Cartoons in Jazz al Torino Jazz Festival, trattori al Cnh Industrial Village e Flower Burger per cena

Ieri pomeriggio abbiamo trascorso qualche ora all’insegna della musica e dei cartoni animati in una location tutta da scoprire.

Sto parlando del nostro pomeriggio trascorso tra Cartoons in Jazz, un concerto a ingresso libero, organizzato nell’ambito del Torino Jazz Festival e la visita al CNH Industrial Village tra furgoni, bus, trattori e una mietitrebbia.

Non conoscevo questo spazio e i bimbi e Luca si sono divertiti ad osservare ogni mezzo da vicino mentre io mi divertivo ad osservarli.

È bello vederli crescere e emozionarsi per le nuove scoperte.

Il concerto Cartoons in Jazz è stato molto piacevole e a misura di bambino. La band e Ugo Viola, voce narrante e ideatore dello spettacolo, hanno saputo coinvolgere i bambini in più momenti e tra un cartoon in jazz e l’altro, raccontare ciò che stava per succedere.

Io e Luca commentavamo che Torino é in continua evoluzione: la vediamo crescere animata da eventi sempre più a misura di bambino e assistere a questo cambiamento ci emoziona molto visto che abbiamo scelto di portare con noi i bimbi a fare mille cose in giro per Torino sin da quando erano molto piccoli. E continuiamo a farlo, anche in luoghi inconsueti, come ad esempio “Stabat Mater, il concerto per sei voci e un Duomo” di cui ho scritto qui.

Grazie quindi a Ugo Viola e alla sua band, a Torino Jazz Festival e a CNH Industrial Village.

Potrebbe interessarti anche l’articolo che ho pubblicato relativo alle novità della settima edizione del Torino Jazz Festival.

E per finire in bellezza questo weekend abbiamo festeggiato con una cenetta gustosa, colorata e squisitamente vegan da Flower Burger. Ci siamo divertiti a scegliere hamburger dai colori inconsueti e a provarli a vicenda.

Il servizio come sempre cordiale e rilassato.

CARTOONS IN JAZZ – dal programma del Torino Jazz Festival 

Lezione-concerto con jazz e cartoni animati

Ugo Viola, fisarmonica, voce narrante Fulvio Chiara, tromba

Valerio Signetto, clarinetto, sax tenore Andrea Ravizza, pianoforte

Loris Bertot, contrabbasso Gianpaolo Petrini, batteria

Come diceva Romeo, «er gatto del Colosseo», ne Gli Aristogatti: «Nessuno può resistere al ritmo del jazz!». Lo spettacolo, in grado di far viaggiare nel tempo anche i genitori, propone celebri musiche dei cartoni animati suonate da un gruppo jazz, mentre le immagini fanno da cornice. Dai cartoon Disney alla Pantera Rosa. Spiega l’ideatore del progetto Ugo Viola: «I bambini sono il pubblico del futuro. I loro occhi incantati dalla fusione fra il cinema e i nostri strumenti suonati in diretta sono il regalo più bello».

In collaborazione con Moncalieri Jazz – Per bambini da 4 a 11 anni.


Torino Jazz Festival

http://www.torinojazzfestival.it

Sedi varie

CHN Industrial Village

https://www.cnhindustrialvillage.com

Str. di Settimo, 223, 10156 Torino TO, Italia

Flower Burger

https://www.flowerburger.it

Via Antonio Bertola, 29c, 10122 Torino TO, Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *