Che cosa facciamo questa domenica a Torino?

TEDxTorino-29-gennaio-torino-talentieventi

Domani saremo al TEDxTorino, la versione locale del famoso format TED dal claim «Ideas Worth Spreading».
TED è un’organizzazione no-profit il cui obiettivo è di diffondere idee di valore attraverso i famosi talk di 18 minuti. I relatori selezionati esprimono le loro idee e intuizioni, raccontano le loro esperienze e progetti rimanendo nel tempo stabilito. Tutti i video sono raccolti e poi messi a disposizione su www.ted.com
La prima conferenza TED si tenne nel 1984 sulla tecnologia, l’intrattenimento e il design. Oggi le conferenze TED trattano una grandissima varietà di argomenti, dalla scienza, al business, alle tematiche globali, in più di 113 lingue.
Il più grande evento TED, cresciuto e sviluppatosi nella Silicon Valley, oggi si tiene da qualche anno a Vancouver in Canada.

La torinese versione locale di TED si terrà domenica 29 gennaio al Centro Congressi Lingotto in Via Nizza 280, Torino, TO dalle 10:00 alle 21:00.
Questo l’animato programma della giornata:

Prima sessione – ‘Le persone‘ – dalle 11:30 alle 13:00 e ospiterà gli interventi di:
– Fabrizio Alessio – Design e making: l’innovazione a portata di mano. TooWheels: una carrozzina progettata per essere opensource, autocostruibile ed accessibile
– Miguel Belletti – La Mobilità, il viaggio. La migrazione aiuta lo sviluppo della personalità
– Daniele Celona – Cantautore, candidato premio Tenco Miglior Canzone 2015 e Miglior Videoclip 2016 -performance
– Gianni Denitto – Il viaggiatore col Sax
– Eleonora Pantò – I videogiochi per crescere
– Rosi Sinicropi – The Self portrait experience
– Slavina – Sessopolitica per principianti: il corpo come luogo da liberare

Seconda sessione – ‘Il Cambiamento‘ – dalle 15:00 alle 16:30 – e ospiterà i talk di:
– Guido Avigdor – Torino da dormitorio a laboratorio
– Mauro Berruto – Lo sport che ci trasforma
– Eugenio In via di Gioia – Gruppo musicale torinese vincitore del premio della critica al Premio Buscaglione – Performance
– Christian Greco – Il Museo Egizio di Torino La trasformazione e il futuro di una eccellenza culturale.
– Luca Iaccarino – This must be the Trattoria. Il cibo come collettore e protettore della comunità
– Matteo Negrin – Un tinello per la musica da camera
– Lele Rozza – La governance, alcune ipotesi di interazione tra pubblico e privato
– Florinda Saieva – La felicità è ovunque
– Federico Sirianni – La città che ti accoglie e ti parla, dal punto di vista di un artista

Terza sessione – ‘Il pianeta‘ – dalle 17:30 alle 19:00 con i talk di:
– Gianluca Boggia – Se l’ozio è il padre dei vizi, perché in carcere non si lavora?
– Antonio Castagna – Il valore circolare
– Dario Faini – Come si scrive la canzone perfetta
– Giorgio Ferrero My boss Was – Quando diversi mezzi di comunicazione si intrecciano in un unico racconto.
– Luca Mercalli – La situazione del clima e come l’uomo può/deve relazionarsi ai cambiamenti
– Sergio Sorgi – Benessere e futuro
– Rahel Sereke – Come è fatta una città accogliente?

Eravamo curiosi di scoprire chi ha organizzato questa sessione di TEDxTorino e così abbiamo scoperto un variegato team di figure professionali: trainer, formatori, attori, registi, designer, freelance, esperti di comunicazione, video e web. Sono loro, insieme ad un numeroso gruppo di volontari, che supporteranno relatori e pubblico nella giornata di domani. Non vediamo l’ora di respirare dal vivo l’atmosfera del TED.

Abbiamo scelto di seguire i talk della sessione sul cambiamento. Seguiteci su Facebook, Instagram e Twitter per curiosare tra i nostri contenuti live.

Se non siete arrivati in tempo ad acquistare i biglietti che hanno fatto il tutto esaurito in tempi record potete seguire la diretta in livestreaming https://livestream.com/tedx/TEDxTorino