LETTERARIUM – IVAN e STEFANIA

letterarium

Letterarium nasce da un inseguimento in auto. Un camion di lettere scatolate salvate dalla discarica da una coppia di appassionati di piccoli mondi. Questa è la storia di Stefania e Ivan.


1. Raccontateci di voi.
Siamo una giovane coppia. Stefania 30 anni e io, Ivan, di 40 anni. Abbiamo un piccolo bimbo ed una piccola in arrivo.

2. Che cosa fate di mestiere?
Stefania è insegnante. Io sono architetto.

3. Qual è la vostra formazione?
Io ho frequentato il Liceo scientifico e poi Architettura. Stefania il Liceo scientifico  e poi si è laureata prima in Sociologia e poi in Scienza della Formazione primaria.

4. Come nasce Letterarium?
Da un inseguimento. Abbiamo visto passare un furgoncino carico di lettere scatolate giganti. Era diretto alla discarica…l’abbiamo fermato in mezzo ad un incrocio suonando il clacson vigorosamente. Non potevamo farcelo scappare. Cinque minuti dopo le lettere erano fissate sul portapacchi e all’interno della nostra gloriosa panda 4×4. Le avevamo salvate.

5. Quali sono i vostri talenti?
Ci piace creare piccoli mondi e anche salvarli.

6. Raccontateci di un vostro lavoro di cui siete particolarmente orgogliosi.
Siamo orgogliosi degli oggetti creati, ogni volta è una nuova emozione quando da un pezzo di latta e plexiglass riusciamo ad ottenere un oggetto diverso, nuovo e che stupisce.

7. In che modo mettete in vendita le vostre creazioni?
Eventi in cui compaiono realtà di handmade e creative varie. In questo occasioni è il contatto con le persone a funzionare. Sa stimolare nuove idee.

8. È la prima volta che partecipate a Paratissima?
No è la terza. Nella prima edizione a cui abbiamo partecipato sono stati registrati 80.000 visitatori e siamo stati premiati come miglior allestimento nella sezione design.

9. Quali sono le vostre aspettative nell’esporre a Paratissima12?
Speriamo di ottenere visibilità e contatti e creare sinergie con le altre realtà.

10. Con quali oggetti vi presenterete? Ce li raccontate in anteprima?
Porteremo nuovamente i lightbox a forma di fumetto che hanno riscosso molto successo, abbiamo nuovi soggetti ed un allestimento molto curato. Avremo con noi nuove creazioni legate al mondo del lettering.

11. Qual è il vostro punto di vista sul lighting design oggi. E che cosa vedete per il futuro?
Led e solo led. Anche se il fascino delle vecchie luci con i colori un po’ sbiaditi è impareggiabile.

12. Progetti futuri? Personali e professionali.
Vorremmo fare un viaggio intorno al mondo alla ricerca delle lettere perdute.


Letterarium

http://www.letterarium.it/

FB: https://www.facebook.com/letterarium