TORINO REGINA DELLE ARTI CONTEMPORANEE

taurinews-mole-antonelliana

Il mese di novembre si apre con la settimana delle arti contemporanee e Torino ne è la regina.

Da diversi anni la nostra città è considerata un punto di riferimento per le arti contemporanee a livello nazionale e internazionale. Da ciò è nata l’esigenza di organizzarsi in una struttura che è appunto la Contemporary Art Torino Piemonte.

Si è tenuta giovedì 27 ottobre la conferenza stampa organizzata da Contemporary Art Torino Piemonte che ha presentato l’attesissimo calendario Speciale Autunno che vede una massiccia concentrazione di manifestazioni legate all’arte contemporanea proprio a novembre.

E per non farvi perdere neppure un evento li abbiamo riassunti qui sotto:

SETTIMANA DELLE ARTI CONTEMPORANEE:
– La XXIII^ edizione di ARTISSIMA – dal 4 al 6 novembre all’Oval. 193 gallerie provenienti da 34 Paesi con 2mila opere esposte.
– LUCI D’ARTISTA22 opere luminose d’arte contemporanea illuminano le strade di Torino fino al 15 gennaio 2017.
The Others, prima fiera italiana dedicata all’arte emergente internazionale, quest’anno dal 3 al 6 novembre all’Ex Ospedale Maria Adelaide di Lungo Dora Firenze 87.
PARATISSIMA, vetrina internazionale dei talenti emergenti con più di 500 artisti e creativi iscritti, 9 mostre curate da 17 giovani curatori e 5 sezioni (foto, design, fashion, video, kids) al Padiglione 2 di Torino Esposizioni di corso Massimo D’Azeglio.
– Fino al 6 novembre NESXT independent art festival, dedicato a spazi no profit, collettivi e artist run spaces italiani.

La settimana delle arti contemporanee vedrà il suo culmine sabato 5 novembre nella NOTTE DELLE ARTI CONTEMPORANEE con l’apertura straordinaria di musei, spazi espositivi e gallerie d’arte con musica, teatro e performing art.

Lo Speciale Autunno prosegue per tutto il mese e oltre con appuntamenti d’arte, cinema, musica e design.

ARTE:
– Alla GAM la grande retrospettiva dedicata all’artista torinese Carol Rama. In mostra fino al 5 febbraio 2017. Dal 5 novembre Protoballa racconta il legame del pittore con la città di Torino. Fino al 27 febbraio 2017.
– A CAMERA la mostra a “Around Ai Weiwei. Photography works 1983 –2016” si pone con
una prospettiva documentarista e presenta l’artista nella sua complessità di figura politica e sociale.
– Le installazioni Unemployment di Josh Kline, ospitate alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo dal 4 novembre al 29 gennaio 2017, sono realizzate con avanzate tecnologie di stampa 3D
– Nelle grandi sale del CASTELLO DI RIVOLI prima retrospettiva in Italia dedicata al lavoro di Wael Shawky, dal 3 novembre al 5 febbraio 2017. Inoltre, al terzo piano del Castello, fino al 29 gennaio 2017, la personale dell’artista inglese Ed Atkins in collaborazione con la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.
– L’artista egiziano Wael Shawky, vincitore della prima edizione del Mario Merz Prize, propone alla FONDAZIONE MERZ la proiezione della trilogia dei film Al Araba Al Madfuna, presentata per la prima volta nella sua interezza e alcune grandi installazioni, dal 2 novembre al 5 febbraio 2017.
– Fino al 13 novembre la FONDAZIONE TORINO MUSEI – PALAZZO MADAMA presenta In prima linea Donne fotoreporter in luoghi di guerra. La mostra è costituita da 70 immagini scattate da 14 giovani donne fotoreporter che lavorano per le maggiori testate internazionali e che provengono da diverse nazioni.
Joseph Beuys and the extended concept of ecology, uno dei più noti artisti della seconda metà del secolo scorso, è ospitato al PAV Parco Arte Vivente, dal 5 novembre al 19 marzo 2017. Facendo seguito a Earthrise (2015) ed EcologEast (2016), la mostra intende focalizzare l’attenzione sull’attività di Joseph Beuys privilegiando il suo rapporto con le istituzioni politiche e la minaccia della crisi ambientale.
– La PINACOTECA AGNELLI prosegue il progetto di ricerca sul tema del collezionismo e presenta RIFLESSIONI dal 4 novembre al 26 febbraio 2017, con Rosemarie Trockel e le collezioni torinesi a cura di Paolo Colombo, una raccolta ideale che mette in relazione una selezione di opere custodite nei musei di Torino con il lavoro dell’artista.
– Il MEF – Museo Ettore Fico ospita la Collezione Guido Bertero, fotografie in Italia 1932-1968. Collezione Guido Bertero. La mostra è parte di un progetto triennale che presenta una fra le più importanti raccolte di fotografia a livello nazionale che racconta la storia italiana, fra società e costume. La prima tappa di questo focus riguarderà la fotografia italiana del secondo dopoguerra. Fino al 29 gennaio 2017
– La FONDAZIONE 107 presenta due eventi: Apnea – progetto multimediale con l’utilizzo di sistemi di interattività digitale e tecnologie avanzate. Prosegue la mostra antologica Amianto di Federico Piccari. Fino al 20 novembre.

CINEMA:
– Dal 18 al 26 novembre si svolge la 34^ edizione del TORINO FILM FESTIVAL. Uno dei principali festival internazionali di cinema dedicati alla scoperta di nuovi linguaggi cinematografici e nuovi talenti.
– Al MUSEO NAZIONALE DEL CINEMA la mostra di Gus Van Sant, fino al 9 gennaio 2017, raccoglie i collage e le polaroid che il grande regista americano ha realizzato fin dagli anni Ottanta.

MUSICA:
– Club to Club il più importante Festival di avanguardia e pop in Italia
ESTOVEST FESTIVAL di musica di oggi, giunto alla XV^ edizione, ricerca linguaggi e culture musicali “altre”, suggerendo punti d’osservazione diversi e ponendo nuove domande.

DESIGN:
– Dal 3 al 6 novembre è in programma OPERæ. INDEPENDENT DESIGN FESTIVAL a Palazzo Cisterna. La fiera è dedicata al design indipendente
TORINO GRAPHIC DAYS del festival internazionale interamente dedicato al graphic design dal 3 al 6 novembre
– IAAD presenta il contest YOUNG CREATIVE TALENT NIGHT Venerdì 4 novembre, ore 19.00 – 21.00
– Il ciclo invernale degli itinerari di GRAN TOUR, in occasione del riconoscimento di Torino “Città Creativa UNESCO per il Design”, quest’anno propone il tema “Creatività e Design: come cambia la città”.
– Al MUSEO NAZIONALE DELL’AUTOMOBILE tre sono eventi legati al design: “Touring Superleggera” festeggia il suo 90° anniversario con una retrospettiva che racconta la sua storia e i processi di manifattura che, ancora oggi, portano alla realizzazione di carrozzerie su misura. Fino al 20 novembre.“Giugiaro e il suo percorso” dal 25 novembre al 26 febbraio 2017. Infine, il 3 novembre alle ore 18.30, è la presentazione di lancio della startup innovativa NITO per la mobilità sostenibile su due ruote, con i primi 4 prodotti disponibili a breve sul mercato, a propulsione umana ed elettrica.

Vi alleghiamo la brochure Speciale Autunno 2016 dove potete trovare ulteriori dettagli.

Leggi anche la nostra selezione di eventi per la prima settimana di novembre.

Photo Credit copertina: Taurinews